Archive for aprile, 2016

20 aprile 2016

La santità accelera

San Leone IX – 1054

San Gregorio VII – 1085

San Celestino V – 1296

San Pio V – 1572

San Pio X – 1914

San Giovanni XXIII – 1963

San Giovanni Paolo II – 2005

Qui sopra l’elenco dei papi dell’ultimo millennio che sono anche santi (a lato, la data della morte). Non molti, e solo quattro nei primi nove secoli. E’ consolante rilevare come la santità abbia fatto registrare un’accelerazione nel secolo XX. Questa considerazione è confermata dal numero di Beati, Venerabili  e Servi di Dio: si tratta di anticamere della santità, che riguardano Pio XII, Paolo VI, Giovanni Paolo I. Derelitti sono soltanto Benedetto XV e Pio XI.

Una percentuale del 75%, destinata a aumentare, visto che ci sono due pontefici viventi cui sarà difficile chiudere le porte del Paradiso.

Non possiamo che congratularci con il Sacro Collegio per le buone scelte. Ci pare però che una parte del merito debba anche andare a Vittorio Emanuele II, a Giovanni Lanza, al generale Raffaele Cadorna e a tutti quelli che contribuirono alla caduta del potere temporale. E’ difficile negare la correlazione fra la breccia di Porta Pia e il diffondersi di tanta e tale santità tra coloro che pervennero successivamente al massimo Soglio.

Annunci
13 aprile 2016

Gesuiti

That was called the order: and he had heard his father say that they were all clever men. They could all have become higher people in the world if they had not become jesuits.

J.Joyce, A Portrait of the Artist as a Young  Man

 

7 aprile 2016

Ci prova.

sciamano

Non pubblico il video qui linkato, perché grande è la mia riprovazione morale. Chi pensa di avere lo stomaco, può cliccare sul link. Vedrà un esibizionista biancovestito, che impone le mani sugli occhi e sulle orecchie di una bambina che ci dicono destinata a divenire cieca e sorda. L’intento è palese: se i medici riusciranno a evitare il peggio, sarà miracolo. Altrimenti, semplice pubblicità.

Naturalmente, ognuno è libero di sospettare truffe anche più spregevoli. Un aiuto a fare congetture attendibili può essere la seguente domanda: come mai il video non oscura il volto della bambina? I casi sono due: o la RAI (cui credo appartenga la ripresa) se n’è fottuta della legge sui minori, oppure è stata preventivamente ottenuta una liberatoria dai genitori. Il primo caso è grave, ma il secondo, se ci si pensa bene, lo è ancora di più.