Archive for luglio, 2013

21 luglio 2013

Il pesto in vasetto, o Cielo!

basilicoPare ci fosse il botulino. Gente a rischio di vita per avere condito la pasta con un pesto in vasetto.

Io rifuggo da qualunque sugo pronto, ma il pesto in vasetto mi pare una contraddizione in termini. L’ho anche assaggiato (non esattamente quello incriminato) e faceva schifo: ovviamente.

Dio vi perdoni: volete il pesto? fatevelo. Non è difficile, salvo che, se non abitate in Liguria, il basilico che trovate non va bene per il pesto. Ma, almeno, avrete un piatto di pasta alla mentuccia che potrebbe anche essere gradevole, e certamente non pericoloso.

Il pesto in vasetto non ha alcuna parentela con quello vero. Non è solo che è più cattivo: non c’entra niente, è un’altra cosa, e una cosa pessima. Ci sono molti alimenti conservati che possono condire egregiamente la pasta: per esempio, il tonno in olio d’oliva. Oppure l’olio d’oliva, senza tonno. Oppure il burro.