Lo ha suggerito il Copasir

trasformare il nostro paese nell’hub energetico europeo e provare – anche grazie al sostegno degli Stati Uniti – a indossare nel Mediterraneo quel ruolo di mediatore che paesi come la Germania, indeboliti dalla guerra in Ucraina, difficilmente potranno ancora avere in futuro. Il programma è vasto, presenta incognite, maè lì a ricordarci, come suggerito dal Copasir a fine aprile nella relazione sulle conseguenze del conflitto in Ucraina, che “la crisi, se affrontata con determinazione e consapevolezza, può persino diventare per l’italia una straordinaria opportunità”.

Uno dice: cazzate. Ma poi vede che la firma è di Cerasa, e il giudizio si fa meno severo.

2 commenti to “Lo ha suggerito il Copasir”

  1. Sì, l’aveva detto anche De Gaulle che il programma era vasto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: