Per non dimenticare

10 commenti to “Per non dimenticare”

  1. L’Emiro lì accanto dà tutto un altro sapore alla manicaretta.

  2. Non sarà la Barbara?
    o la barbera?
    o la barbiera? Proviamo a chiedere.

    • La barbera potrebbe essere un indizio. Non fosse che, per il dispiacere che arrecherebbe al signore sull’altro podio… No, non può essere.
      Il nipote dello zio non sarebbe mai tanto scortese.

  3. Secondo me intendeva la Barbagia: a supporto della mia ipotesi ci sono un verbo di moto a luogo, “correre verso”, e una locuzione di moto a luogo “un ulteriore passo verso”. Solo che lui è colto e ci tiene a dimostrarlo:
    Barbagia (camp. … L’abitante Barbaricino, Brabaxinu – Subregione della Sardegna centrale e montana, la quale deriva il suo nome dal lat. barbaria, con cui i Romani indicavano sia una regione o zona abitata da una «popolazione forestiera, che non parlava il latino né il greco», sia l’idea di «barbarie, selvatichezza».

    • Secondo me, invece, è ignorante e anche pirla. Questo, però, si ritorce su di noi, che lo premiamo col consenso. Siamo ancora all’invettiva del Petrarca:
      Chè ’l furor dI lassù gente ritrosa
      Vincerne d’intellecto,
      Peccato è nostro, e non natural cosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: