Il nonno

Parlerò di mio nonno materno Carlo, morto cinquantenne nel 1942, e quindi da me mai conosciuto di persona.

Era un impiegato delle Regie Poste. Amava la lirica, e frequentava La Fenice di Venezia. Posseggo il suo grammmofono a tromba. Ebbe quattro figlie e un figlio. A tutti e cinque impartì nomi presi da opere liriche. La cosa particolare è che, in cinque casi su cinque, scelse nomi stranieri. In funzione di quello che viene qui sotto, ritengo si possa dire: con la scusa dell’opera lirica, faceva sberleffi.

Morì di cancro nel suo letto. Quando rimossero il corpo, da sotto il cuscino saltò fuori la foto di Giacomo Matteotti. Il nonno Carlo era un antifascista quieto: probabilmente non era neppure schedato. Non era un eroe, non era un confinato, non era neanche uno che parlava sottovoce al bar. Era solo uno che pensava con la sua testa.

E’ anche riferendomi a mio nonno che, oltre a non amare i fascisti, non amo gli antifascisti da bar, o da web. Mi riferisco, in particolare, a quelli che concepiscono una discussione come una gara a chi è più lesto a dare del fascista all’avversario. Tutta gente che, nata 50 anni prima, avrebbe leccato gli stivali al gerarcuzzo di turno.

Pertanto, anche in memoria del nonno, ho maturato la determinazione di non farla passare liscia chi mi dà del fascista.

Chi ha orecchie, intenda.

Annunci

3 commenti to “Il nonno”

  1. Le orecchie magari le ha, ma poi servirebbe anche almeno qualche frammento di neurone, e su quello avrei qualche dubbio.

  2. Anche a me danno noia gli antifascisti da bar.
    Aveva un’opera lirica preferita tuo nonno?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...