Il gesuita, le bastonate, la noia

images4V7B7WMTUn gesuita (incidentalmente, papa) che parla ad altri gesuiti: “Il Vangelo si annuncia con la dolcezza e l’amore” e “non con le bastonate“.
Potrebbe essere un compendio della modalità operativa della Compagnia di Gesù: il lavoro sporco si lascia agli altri. Non è un caso che esista il termine “gesuitico” e non, per esempio, “domenicanico”. L’ipocrisia fa più schifo della crudeltà.
(Su tutto, pietoso, si stende un velo di noia: quanto ci metteranno i media a disinteressarsi di questo papa esibizionista?)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...