Vaffanculo, Alitalia

Gentile xxx,

prosegue il processo di rinnovamento di Alitalia verso l’innovazione, la funzionalità, l’eccellenza e l’eleganza, il tutto all’insegna del Made in Italy, con la nuova Lounge “Dolce Vita”.

La nuova Lounge, situata presso l’area partenze del Terminal 1 dell’aeroporto Leonardo da Vinci a Fiumicino, non è più solo un luogo di relax in attesa del volo, ma una vera e propria “vetrina” dei valori e degli elementi distintivi di Alitalia e dell’eccellenza italiana nel mondo, grazie anche alla collaborazione dei migliori brand italiani quali, illy, Eataly, B&B Italia, MDF Italia, Prandina, Gruppo Sintesi e FSC Professional Show S.p.A.

Entrando nella Lounge “Dolce Vita” sarai accolto da un video-wall con una animazione 3D dinamica e sbalorditiva, realizzata da ETT Solutions, che ti proietterà da subito in un ambiente sofisticato e funzionale, in cui luminosità, dinamismo, efficienza, multimedialità ed aeronautica si fondono e ne diventano elemento distintivo e caratterizzante.

La componente aeronautica domina all’interno della Lounge “Dolce Vita” grazie ai materiali impiegati per gli arredi, recupero stilizzato di originali pezzi di aerei come le ogive trasformate in lampade da terra o il radome MD80 trasformato in lampada sospesa.

Ad amplificare l’elemento aeronautico la presenza di un simulatore di volo, in collaborazione con FSC Professional Show S.p.A., che ti permetterà di vivere l’ebbrezza del volo direttamente dal cockpit.

Nell’area refreshment e relax domina il Pilot Bar, caratterizzato dall’utilizzo di strumentazione di bordo originale, con la presenza dei migliori Brand dell’enogastronomia italiana. Con illy si potrà gustare la migliore produzione di caffè italiano e con Eataly una selezione particolare di eccellenze culinarie del “Made in Italy”.

Per i criteri di accesso alla Lounge clicca qui.
Per le modalità di accesso a pagamento visita la pagina dedicata.

Annunci

4 commenti to “Vaffanculo, Alitalia”

  1. Una sala d’aspetto a pagamento???

    • Si tratta della sala VIP. Si può essere VIP o perché davvero VIP, o perché si viaggia molto con Alitalia (questi ultimi li definirei Very Idiot Persons). Poi, se vuoi, puoi entare anche tu, pagando solo 30 euro. Naturalmente non intendo che tu non sia una VIP: ma si sa che Alitalia fa un sacco di errori.

  2. Io prendo l’aereo veramente di rado, perciò, sale d’aspetto a parte, chiedo: l’Alitalia, quali risorse dedica al miglioramento – in una prospettiva di rapporto qualità/prezzo – dell’aspetto principale del servizio che eroga, cioè la “fase di volo”?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...